InEurope in Spagna – Solidarity with Cultural Heritage

Il volontario presterà servizio presso il Dipartimento del patrimonio del Consiglio comunale di Alzira (con sede nel Museo municipale di Alzira – MUMA). Il progetto mira a promuovere il ricco patrimonio culturale e storico della città di Alzira, comprese le tradizioni legate alle feste di Fallas riconosciute come Patrimonio Culturale Immateriale dall’UNESCO. Il volontario avrà un ruolo attivo nella realizzazione di vari progetti culturali e supporterà il MUMA nelle attività quotidiane. Inoltre, il partecipante avrà l’opportunità di frequentare lezioni di spagnolo 3 ore a settimana.

 

Topic: Solidarity with Cultural Heritage

Tipologia: soggiorno lungo

Data: 9 mesi tra il 01/01/2022 e il 31/10/2022
Luogo: Alzira, Spagna
Gruppo italiano: partecipanti maggiorenni
Scadenza per le candidature: 10/12/2021

Al termine dell’esperienza, ciascun partecipante riceverà lo Youthpass, un certificato di valenza europea, che descrive l’esperienza e convalida le competenze acquisite durante lo scambio (valido ai fini di riconoscimento di crediti scolastici nelle scuole superiori).

Per saperne di più visita il sito a questo link.

 

Come funziona:
Puoi candidarti per il progetto e partecipare alla selezione. I fondi dell’Unione Europea coprono le spese di viaggio, vitto, alloggio e attività previste dallo scambio.

Per candidarsi è necessario iscriversi al form presente nella pagina Soggiorni lunghi del progetto InEurope.

Entro 15 giorni dall’invio della richiesta i giovani interessati saranno contattati dai progettisti di Atelier Europeo, l’associazione di progettazione europea con la quale La Cassa Rurale collabora, che in un apposito incontro verificheranno curriculum, attitudini e interessi per individuare e definire la meta e l’organizzazione più adeguate.

 

No Comments

Post A Comment